il logo di www.minieredisardegna.it

Vai all'intervista di:

Figli di Miniera

L'intervista a Peppuccio e Angelo, Ex- minatori

I temi dell'intervista a Peppuccio e Angelo

  1. Franco Farci
  2. Antonio Congia
  3. Giampiero Pinna
  4. Sandro Mezzolani
  5. Ilio Salvadori
  6. Sandro Putzolu
  7. Tarcisio Agus
  8. Daverio Giovannetti
  9. Gianfranco Bottazzi
  10. Giampiero Pinna (2)
  11. Peppuccio e Angelo
  12. Alessandra Fantinel
  13. Franco Esu
  14. Ricordi sparsi dei minatori di Buggerru

Il sogno di Angelo

Mio padre, quando ero giovane, che non ho voluto più studiare, sono andato alle medie, poi, secondo lui, secondo lui non ho voluto studiare. Io invece mi sono reso conto che non era possibile studiare. Essendo primo dei sei figli, e non avendo neanche la possibilità di avere un libro, che me ne comprava, quando non c'era crisi, uno al mese, quando lo stipendio lo permetteva. Nei tempi che ero ragazzo io non era possibile studiare. E mio padre non voleva che io andassi in miniera. E io ci sono andato, e non mi sono trovato così male. La miniera con l'andare del tempo è diventata un posto di lavoro tranquillo e con meno incidenti anche delle fabbriche esterne. Oggi con le tecniche nuove che ci sono, con le attrezzature nuove … il lavoro in miniera può essere considerato un lavoro al pari di qualsiasi altro lavoro. Quindi io mi auguro, e quello che vorrei… perché se le miniere riprendessero vigore di nuovo, io ai miei due figli disoccupati gli direi "vacci a lavorare" (A)

  1. Il passaggio delle miniere di carbone all’Enel
  2. Le lotte per il passaggio di tutti i minatori del settore carbonifero all’Enel
  3. L’impazienza dei lavoratori fronteggiata dai dirigenti sindacali
  4. La lotta per tenere in vita le miniere di carbone
  5. Il sogno di Angelo
  6. Il sogno di Peppuccio
  7. Cosa hanno rappresentato le miniere di carbonia nel panorama di miseria della Sardegna
  8. Il carbone sulcis e la concorrenza del petrolio

home -- mappa -- chi siamo -- contatti
le miniere -- il parco -- la storia -- link
le interviste -- i minierabondi -- precauzioni
libri e miniere