il logo di www.minieredisardegna.it

Vai all'intervista di:

Figli di Miniera

L'intervista a Sandro Mezzolani, Esperto di archeologia mineraria

I temi dell'intervista a Sandro Mezzolani

  1. Franco Farci
  2. Antonio Congia
  3. Giampiero Pinna
  4. Sandro Mezzolani
  5. Ilio Salvadori
  6. Sandro Putzolu
  7. Tarcisio Agus
  8. Daverio Giovannetti
  9. Gianfranco Bottazzi
  10. Giampiero Pinna (2)
  11. Peppuccio e Angelo
  12. Alessandra Fantinel
  13. Franco Esu
  14. Ricordi sparsi dei minatori di Buggerru

Società Geoparco e Igea

Due anni fa un pool di aziende, con Intini di Bari [link esterno], e Ifras di Cagliari, hanno deciso di stabilizzare [i lavoratori socialmente utili], quindi hanno assunto questa massa di lavoratori … avendo come garanzia la possibilità di poter attuare tutta una serie di interventi sui territori del Parco Geominerario. Quindi, si assumevano l'onere in tutto e per tutto di assumere una gran massa di lavoratori, ma sapevano che avrebbero poi avuto tutta una serie di lavori senza dover logicamente concorrere con gare d'appalto o altro.

Un qualcosa di molto coraggioso, perché una cosa era certa: l'assunzione di 550 persone richiede per un'azienda che non ha di fatto una pianta organica così complessa, richiede un'organizzazione che solo a pensarci vien da rabbrividire. Di contro però c'era la prospettiva di poter lavorare per almeno cinque anni a interventi nel settore del recupero dei beni immobili, nel settore dei beni culturali, dei beni archeologici, e anche della bonifica delle aree minerarie dismesse. (…)

Il personale ex-lsu è stato assunto dalla società Geoparco, così si è chiamata questa Associazione temporanea d'imprese, e i lavori hanno interessato una serie di cantieri. In un primo momento si è lavorato anche in zone minerarie, poi ci sono stati problemi con Igea, ed è per questo che i lavoratori si sono spostati ad altri siti. (…)

Continuo a segnalare l'assurdità, ovvero che queste persone, che peraltro hanno seguito oltre sei mesi di formazione professionale, cioè un quarto di queste persone ha seguito corsi di archeologia industriale, si è preparata per diventare guida, però di fatto tutta 'sta gente non può lavorare in zone minerarie perché di fatto gli viene impedito … dall'Igea.

  1. Come nasce l’idea di riconvertire il settore minerario a fini turistico-culturali
  2. I ritardi e il bisogno del Parco
  3. Il Comitato di gestione del Parco e la "cabina di regia"
  4. L'Igea e la gestione turistica dei siti minerari
  5. Società Geoparco e Igea
  6. Gli operatori turistici dimenticati
  7. Il Parco tra il rischio di diventare un carrozzone e la possibilità di rilancio
  8. Contro l’eccesso di bonifica
  9. La ricchezza potenziale del complesso Ingurtosu - Montevecchio
  10. Sogni infranti 1: il Progetto Ingurtosu dell’Agip Miniere
  11. Sogni infranti 2: il Progetto Montevecchio
  12. Su cosa si infrangono i sogni (1)
  13. Su cosa si infrangono i sogni (2)

home -- mappa -- chi siamo -- contatti
le miniere -- il parco -- la storia -- link
le interviste -- i minierabondi -- precauzioni
libri e miniere