il logo di www.minieredisardegna.it

Vai all'intervista di:

Figli di Miniera

L'intervista a Tarcisio Agus, Sindaco di Guspini

I temi dell'intervista a Tarcisio Agus

  1. Franco Farci
  2. Antonio Congia
  3. Giampiero Pinna
  4. Sandro Mezzolani
  5. Ilio Salvadori
  6. Sandro Putzolu
  7. Tarcisio Agus
  8. Daverio Giovannetti
  9. Gianfranco Bottazzi
  10. Giampiero Pinna (2)
  11. Peppuccio e Angelo
  12. Alessandra Fantinel
  13. Franco Esu
  14. Ricordi sparsi dei minatori di Buggerru

La rocambolesca nascita ufficiale del Parco

Credo che tutti sappiano che il Parco Geominerario della Sardegna nasce con la Finanziaria del 2001 con due articoli, dove c'era "è costituito il Parco Geominerario della Sardegna, e finanziamento, allora, di due miliardi e mezzo per il primo anno". Questa è la nascita del Parco geominerario, senza un articolato, senza un programma, senza un regolamento, cioè non c'era niente. Si è costruito, così, alla buona, successivamente.

(…)

È un parco che nasce dal basso ed è subìto, diciamo, dagli organi regionali e nazionali. Perché poi tutta l'azione che è nata con l'occupazione di Villamarina (il sindaco si riferisce all'occupazione di Pozzo Sella a Monteponi, ndr) sicuramente ha creato pressioni ulteriori e alla fine si è arrivati a questa definizione.

Ripeto, anche la nascita del Parco è stata un blitz: un articolato infilato in una finanziaria, cosa assurda, perché non si possono infilare emendamenti così. Però c'è stato un accordo tra l'area della Toscana, le cosiddette Colline metallifere, che ha visto la compartecipazione di senatori e deputati toscani e sardi, che sono riusciti a far passare l'emendamento, e nessuno evidentemente ha protestato, e il parco nasce in questa maniera.

  1. Come il destino del Parco si intreccia con quello dei lavoratori socialmente utili
  2. Un parco anomalo con pochissimi vincoli
  3. La rocambolesca nascita ufficiale del Parco
  4. Un parco al servizio dei piccoli comuni
  5. Il Parco come coordinatore e strumento della programmazione proveniente dai comuni
  6. Ancora sul Parco come strumento della programmazione dei comuni
  7. Cattiva gestione e "Buone Pratiche"
  8. Parco geominerario, Geoparco, "cabina di regia"
  9. Il Parco tra resistenze regionali e scetticismo di molti comuni
  10. Il Parco che sottrae risorse da gestire non piace alla Regione

home -- mappa -- chi siamo -- contatti
le miniere -- il parco -- la storia -- link
le interviste -- i minierabondi -- precauzioni
libri e miniere