il logo di www.minieredisardegna.it

Vai all'intervista di:

Figli di Miniera

L'intervista a Daverio Giovannetti, Ex leader sindacale

I temi dell'intervista a Daverio Giovannetti

  1. Franco Farci
  2. Antonio Congia
  3. Giampiero Pinna
  4. Sandro Mezzolani
  5. Ilio Salvadori
  6. Sandro Putzolu
  7. Tarcisio Agus
  8. Daverio Giovannetti
  9. Gianfranco Bottazzi
  10. Giampiero Pinna (2)
  11. Peppuccio e Angelo
  12. Alessandra Fantinel
  13. Franco Esu
  14. Ricordi sparsi dei minatori di Buggerru

Lo sconfortante panorama produttivo regionale attuale

No, ma il sogno cosa può essere? Ormai la Sardegna è uscita dal novero delle idee industriali … Finito! Ormai si sta limitando a diventare terra di vacanza. Questa è la ipotesi che viene fatta. Di una vacanza che sia un po' più lunga dei soli due mesi estivi, che possa avere uno sviluppo un po' più ampio. E in questo senso sta marciando. Altro non c'è.

Anche sul piano agricolo la nostra agricoltura è molto limitata, a parte le pecore e il latte e il formaggio, che hanno la loro prospettiva di mantenimento. Ma per il resto, mi pare abbiamo ben poco. Le esperienze di Arborea sono rimaste ad Arborea. Altre non ce ne sono … siamo sempre al solito punto della limitatezza della produzione. Non abbiamo le grandi produzioni di altre zone. E quindi veniamo sempre ridimensionati, e ridotti a quello che siamo: "pocos, locos e malunidos".

  1. Anni '60: rinasce il sindacato, comincia la fine delle miniere
  2. Gestione pubblica, meccanizzazione, ipersfruttamento dei giacimenti, esaurimento delle miniere
  3. La politica dell'Eni in Sardegna
  4. Ciò che resta delle risorse minerarie sarde
  5. Miniere e sottosviluppo. Il caso dell'autopala "Montevecchio"
  6. La difficile via dell'alternativa industriale alle miniere
  7. La politica di verticalizzazione inconclusa degli anni Sessanta
  8. In Sardegna è mancata un progetto chiaro e documentato di uno sviluppo alternativo possibile
  9. Lo sconfortante panorama produttivo regionale attuale
  10. Lo scetticismo riguardo all'alternativa turistica
  11. La sconfitta e la delusione

home -- mappa -- chi siamo -- contatti
le miniere -- il parco -- la storia -- link
le interviste -- i minierabondi -- precauzioni
libri e miniere