il logo di www.minieredisardegna.it

Vai alle miniere di:

(Miniera di Ingurtosu)
Il villaggio minerario

I luoghi di
Ingurtosu

  1. Fluminimaggiore
  2. Gonnosfanadiga-Villacidro
  3. Sardegna centrale
  4. Monte Narba (San Vito-Muravera)
  5. Salto di Quirra - Gerrei
  6. Nurra (Alghero) e Planargia
  7. San Vito - Villaputzu
  8. Rio Ollastu (Burcei)
  9. Arburese (Arbus)
  10. Iglesias-Gonnesa
  11. Iglesias-Marganai (Domusnovas)
  12. Monte Arci (Pau)
  13. Sulcis (alto e basso)
  14. Salto di Gessa (Buggerru)
  15. Barbagia - Alto Sarcidano
  16. Gerrei - Parteolla
  17. Monte Albo (Lula)
  18. Silius
  19. Ogliastra
  20. Orani - Nuorese
  21. Sassarese
  22. La Maddalena - Gallura

Ingurtosu


clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine

Il villaggio minerario di Ingurtosu si trova alla fine di una lunga valle che a monte culmina nella Punta Tintillonis e a valle si conclude con le alte dune di Piscinas. Nella parte iniziale della valle scorre il Rio Cascera. Il torrente più a valle prende il nome di Rio Naracauli. La valle è percorsa sino al mare da una comoda carrareccia che costeggia il torrente. [vedi la mappa]

clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine
clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine

Il villaggio era il centro direzionale delle due miniere di Ingurtosu e della vicina Gennamari. Nel villaggio c'erano la direzione, lo spaccio, la posta, le abitazioni degli impiegati, l'ospedale, la chiesa, il cimitero. Su tutto dominava il palazzo della direzione.

clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine

Il palazzo della direzione ("il castello") fu costruito negli anni '70 dell'Ottocento da maestranze tedesche, sull'esempio di un contemporaneo palazzo esistente in Germania. Il fatto è che in quel periodo la proprietà della miniera era francese, ma la direzione dei lavori, i tecnici e gli ingegneri erano tutti tedeschi. Ed ecco spiegata la particolarità dell'edificio, specialmente di alcune sue parti. [leggi anche le descrizioni della miniera in quell'epoca fatte da Quintino Sella ed Eugenio Marchese]

clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine

La miniera, dietro impulso soprattutto di Lord Brassey, fu dotata di una serie di servizi non direttamente funzionali alla produzione: un ospedale per la cura del fisico dei minatori, e una chiesa per la cura delle loro anime. L'imprenditore inglese diede un'impronta paternalistica alla miniera. Questa cominciò a prendersi cura dei suoi operai: li cibava, li alloggiava, li curava, sia nel fisico che nell'anima.

clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine

Nelle tre fotografie sono illustrati tre angoli diversi del piccolo villaggio minerario, che è ancora in discrete condizioni, e ha qualche concreta possibilità di essere riconvertito in tutto o in parte verso un turismo culturale. I numeri ci sono tutti: mare (e che mare!), colline, boschi, archeologia mineraria, minerali. Cosa vorreste di più?

clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine

Il primo reperto che si incontra seguendo la strada che da Ingurtosu porta a Piscinas è il pozzo Gall. Poi è la volta del più piccolo pozzo Turbina, o almeno di quello che ne resta. I due pozzi erano molto vicini all'abitato, e ne erano quasi parte.

clicca per vedere un ingrandimento dell'immagine

Edificato alla fine di una piccola e breve valle parallela a quella di Ingurtosu, era il villaggio di Pitzinurri. Qui sorgeva villa Wright, la residenza del vicedirettore della miniera al tempo della gestione inglese. È ai tempi della Pertusola, infatti che sorge questo secondo piccolo centro abitato, come espansione del primo. Più a sud, nella stradina che porta ai cantieri di Gennamari, sorge Villa Idina, la residenza estiva dei Brassey, splendido esempio di un controllato liberty.


Ingurtosu

Strutture turistiche  ——  Vota questa miniera

Questa pagina è stata visitata 11990 volte

  1. Il villaggio minerario
  2. Villa Idina
  3. Naracauli
  4. Casargiu
  5. Laveria Pireddu

home -- mappa -- chi siamo -- contatti
le miniere -- il parco -- la storia -- link
le interviste -- i minierabondi -- precauzioni
libri e miniere