il logo di www.minieredisardegna.it

Vai alla miniera di:

(Miniere di Sardegna Centrale)
Miniera di Monte Onigu

Miniera di
Sardegna Centrale

  1. Fluminimaggiore
  2. Gonnosfanadiga-Villacidro
  3. Sardegna centrale
  4. Monte Narba (San Vito-Muravera)
  5. Salto di Quirra - Gerrei
  6. Nurra (Alghero) e Planargia
  7. San Vito - Villaputzu
  8. Rio Ollastu (Burcei)
  9. Arburese (Arbus)
  10. Iglesias-Gonnesa
  11. Iglesias-Marganai (Domusnovas)
  12. Monte Arci (Pau)
  13. Sulcis (alto e basso)
  14. Salto di Gessa (Buggerru)
  15. Barbagia - Alto Sarcidano
  16. Gerrei - Parteolla
  17. Monte Albo (Lula)
  18. Silius
  19. Ogliastra
  20. Orani - Nuorese
  21. Sassarese
  22. La Maddalena - Gallura

clicca per ingrandire la mappa clicca per ingrandire la mappa

La miniera di fluorite di Monte Onigu - Monte Pirastu č ubicata a nord di Masullas, nella cima di un colle che risulta a sinistra per chi percorre la strada che da Masullas conduce a Pompu; uscendo da Masullas, poco prima dell'incrocio per Pompu e Simala č necessario deviare su una strada per i campi che costeggia il Rio Benas, e raggiunge la piccola miniera.

Quello che resta della piccola miniera non č facilmente visibile da lontano; infatti non sono presenti caseggiati o strutture, ma solo alcune trincee, 2 gallerie franate e qualche piccola discarica in cui reperire qualche piccolo cristallo cubico di fluorite.

clicca per ingrandire la mappa clicca per ingrandire la mappa clicca per ingrandire la mappa

La Storia

Negli anni '50 del '900 dopo la seconda guerra mondiale attorno al Monte Arci si susseguirono una serie di permessi minerari per la ricerca di perlite, bentonite e fluorite.

Nel 1953 venne concesso un permesso di ricerca per minerali di fluoro in localitą Monte Pirastu; i lavori di asportazione del minerale iniziarono due anni dopo, e consistettero in 2 trincee lunghe 25 e 10 metri, una galleria lunga 50 metri e una discenderia di 25 metri.

Nell'agosto del 1957 il permesso di ricerca decadde e un anno dopo venne concesso un nuovo permesso di ricerca in localitą Monte Onigu; fu la Societą Monreale a.r.l. ad occuparsi dell'estrazione di diverse centinaia di tonnellate di minerale.

Altre miniere

Miniere di Monti Miana - Santa Maria (miniere di bentonite in territorio di Masullas, coltivate dagli anni '60 da diverse societą; si susseguirono nell'ordine: la SAMIP, la LAVIOSA e la MI.CHI.SA. Ora i siti minerari sono in attesa di essere riqualificati.

I Minerali di Monte Onigu

Fluorite.


Bibliografia

CAULI BRUNO "Minatori, Miniere e Cave dell'Arborea" - Provincia di Oristano, 2002.

Carta Geologica 1:25.000, Foglio 216-217, Capo San Marco - Oristano.

Carta Geologica della Sardegna 1:200.000, 1997.

Vota questa miniera

Questa pagina č stata visitata 3302 volte

  1. Miniere di Ualla e di Is Molas (Asuni)
  2. Monreale e Perda lai (Sardara)
  3. Furtei
  4. Monte Zippiri
  5. Pitzu Lacana e Terra de Cresia (Sardara)
  6. Sa Rutedda
  7. Monte Ferru - Su Enturgiu
  8. Monte Onigu
  9. Caolino della Sardegna
  10. Perlite di Monte Sparau (Morgongiori)
  11. Argille refrattarie, smettiche e bentonitiche
  12. Acque termali e minerali della Sardegna
  13. Grotta dell'Allume (Segariu)

home -- mappa -- chi siamo -- contatti
le miniere -- il parco -- la storia -- link
le interviste -- i minierabondi -- precauzioni
libri e miniere