il logo di www.minieredisardegna.it

La biografia di Charles Bedaux

Il sistema Bedaux


Charles Bedaux nacque nei pressi di Parigi nel 1886 ed emigrò negli Stati Uniti all'età di circa vent'anni. Nel 1917 ottenne la cittadinanza americana.

Nel 1916 fondò la sua prima Società di consulenza manageriale in Cleveland. Il successo di questa, che era una delle prime Società di consulenza professionali nel mondo, fu tale che lo portò ben presto a creare una catena di Società prima negli Stati Uniti e poi in Europa. Nel 1926 nacque la prima Società Bedaux Inglese. Seguirono ben presto altre Società in Europa, in Africa, Australia ed in Asia.

In Italia il metodo Bedaux trovò entusiasti sostenitori nel senatore Giovanni Agnelli e in Piero Pirelli, che lo introdussero nelle loro aziende e che promossero e finanziarono un'apposita società finalizzata a fare consulenza diretta e proselitismo fra gli industriali metalmeccanici, chimici e minerari.

Charles Bedaux acquistò il Château de Candé del sedicesimo secolo in Francia e qui visse con la moglie americana, sorella della Duchessa di Windsor. Quest'ultima nel giugno del 1937 proprio in questo castello sposò il Duca dopo la sua abdicazione dalla corona inglese come Edoardo VIII. Si tratta di quell'Edoardo VIII sospettato di avere coltivato con la moglie, Mrs. Simpson poi Duchessa di Windsor, più di una semplice simpatia per il regime nazista.

Nel 1937 Bedaux cedette la direzione della Società di consulenza manageriale negli Stati Uniti, si stabilì in Francia, e collaborò con i Nazisti e col governo filonazista di Vichy.

Fu infine arrestato ad Algeri durante l'invasione Alleata del NordAfrica. Trasferito negli Stati Uniti si suicidò nel febbraio del 1944 dopo essere stato accusato di alto tradimento.

Su questo argomento vi consiglio di visitare il sito di una società di consulenza per l'organizzazione del lavoro [link a un sito esterno] che adotta il sistema Bedaux come cardine dei suoi interventi. Cercate la sezione che presenta la biografia del Bedaux: fa quasi tenerezza l'entusiasmo per il metodo, la santificazione del suo fondatore e la imbarazzata reticenza sulla sua entusiastica adesione al nazismo.

Per quanto mi riguarda, ho trovato le informazioni per compilare questa scheda sulla Enciclopedia Britannica.


Il sistema Bedaux

home -- mappa -- chi siamo -- contatti
le miniere -- il parco -- la storia -- link
le interviste -- i minierabondi -- precauzioni
libri e miniere