il logo di www.minieredisardegna.it

Charles Ledoux

clicca per ingrandire la mappa

Charles Ernest Ledoux

(Nasce a Parigi il 27- 08 -1837- Morì a Parigi il 17-04-1927).

Charles Ernest Ledoux era figlio di Jean Baptiste Ledoux discendente di una importante famiglia di proprietari terrieri in Normandia e François Thérèse Charlotte Roux, domiciliati al Boulevard Montmartre N° 8 a Parigi.

Charles si sposò il 5 Novembre 1865 con Louise Augusta Levat (1844-1898), figlia di Augusta Lichtenstein (1819-1885) e Philip Levat, fratello di David Levat, grande ricercatore minerario.

Nel 1856 si diplomò all'Ecole Polytechnique e 2 anni dopo si iscrisse all'Ecole des Mines dove si diplomò il 25/06/1861.

Dal 1869 al 1874 divenne Direttore della Scuola di Ales e nel 1874 fu Consulente tecnico nelle Miniere di Belmez in Spagna.

Nel 1875 gli venne dato l'incarico di Consulente tecnico nelle Miniere di Ronchamp in Francia.

Il 15/01/1879 divenne Cavaliere della Legion d'Onore.

Nell'Ottobre del 1881 fu tra i fondatori della Società Pennaroya, proprietaria di diverse miniere a nel territorio di Buggerru e Ingurtosu; fu direttore della società fino al 1897 ed amministratore delegato dal 1897 al 1920.

Nel 1882 si occupò di affari industriali.

Nel 1884 diresse la riorganizzazione delle miniere di Anzin in Francia.

Tra il 1888 e il 1897 fu Professore presso l'Ecole des Mines de Paris, da dove si dimise l'11 Gennaio del 1897.

Nel 1900 fu Ufficiale della Legion d'Onore ed ottenne il Gran Premio del Salone Mondiale.

A lui fu dedicata una galleria nella miniera di Ingurtosu.


Dati: Ricerche storiche – Gruppo Archeologia Mineraria Sardegna.


Questa pagina è stata realizzata grazie al prezioso aiuto di Roberto Camedda, amministratore del Gruppo Facebook GAMS (Gruppo Archeologia Mineraria Sardegna).

home -- mappa -- chi siamo -- contatti
le miniere -- il parco -- la storia -- link
le interviste -- i minierabondi -- precauzioni
libri e miniere