il logo di www.minieredisardegna.it

Su Zurfuru. La cernitrice

l'immagine è descritta dal titolo e dal testo sottostante

Alla fine del nastro trasportatore la cernitrice divideva il minerale grezzo (che probabilmente aveva già subito un primo intervento di arricchimento subito fuori la galleria) secondo le sue dimensioni. I pezzi più grossi finivano nel frantoio a mascelle, gli intermedi nel mulino a sfere (posto all'interno della struttura), i più fini nella macchina che separava il minerale dal grezzo secondo il metodo denominato "sink&float".

home -- mappa -- chi siamo -- contatti
le miniere -- il parco -- la storia -- link
le interviste -- i minierabondi -- precauzioni
libri e miniere