il logo di www.minieredisardegna.it

Carta delle Chiese di Miniera in Sardegna. Locandina

l'immagine č descritta dal titolo e dal testo sottostante

La Carta č stampata in una prima tiratura limitata e descrive lo stato di una trentina di chiese di miniera, oramai in gran parte abbandonate, che sono state centro di culto e di condotta sociale per grandi e piccole miniere attive da fine '800 fino alla metą del '900 in Sardegna.

Le chiese sono descritte facendo riferimento ai siti minerari di riferimento, utilizzando foto recenti e d’epoca con relativa didascalia descrittiva; una colonna a destra della carta elenca le coordinate geografiche relative alle chiese minerarie.

Al centro una carta stradale al 1:750.000 in cui sono evidenziate le 8 aree del Parco Geomineario della Sardegna, con relativa legenda.

Una piccola sezione della carta č dedicata anche al Cammino Minerario di Santa Barbara e alla storia della Santa patrona dei minatori.

La carta ha ricevuto il patrocinio gratuito di: Associazione Pozzo Sella, il Comune di Guspini, il Comune di Arbus, l'Associazione Mineraria Sarda, la Diocesi di Ales-Terralba e il sito internet chiesecampestri.it.

Per ordinare la carta inviare i propri dati via mail a:massimo1312@gmail.com

home -- mappa -- chi siamo -- contatti
le miniere -- il parco -- la storia -- link
le interviste -- i minierabondi -- precauzioni
libri e miniere