il logo di www.minieredisardegna.it

Carta delle Acque Termali e Minerali della Sardegna. Locandina

l'immagine č descritta dal titolo e dal testo sottostante

La Carta delle Acque Termali e Minerali della Sardegna illustra e descrive in maniera semplice e didattica le principali sorgenti calde e fredde della Sardegna in correlazione con la geologia e le faglie principali.

Sul fondo litologico, oltre alle principali sorgenti (77 tra calde e fredde) sono indicate anche le principali strutture termali nuove e antiche.

A tal proposito 2 schemini laterali descrivono le terme antiche e soprattutto quelle attive, evidenziando le informazioni turistiche quali: numero di camere, cure, trattamenti ecc.

Vengono inoltre descritte le principali acque in bottiglia; le loro caratteristiche chimico-fisiche sono indicate in una colonna apposita, sulla destra della carta, ma anche descritte nel parte testuale posta sotto la carta. Sempre nella parte testuale č presente una descrizione geologica ed un abstract in inglese.

Una bibliografia essenziale e un elenco delle norme completa la descrizione.

Il progetto č stato supportato dalle principali aziende che operano nel settore acque in bottiglia della Sardegna, come Fonte San Giacomo Srl (Federica), Sarda Acque Minerali SpA (San Giorgio), ALB Spa (Smeraldina), Goldenacque Srl (Sattai), San Martino Srl, ma anche importanti strutture termali come le Terme Aurora di Benetutti (SS) oltre a Legambiente-Ceas di Montevecchio-Guspini e l'Associazione Mineraria Sarda di Iglesias che ha concesso il patrocinio gratuito.

home -- mappa -- chi siamo -- contatti
le miniere -- il parco -- la storia -- link
le interviste -- i minierabondi -- precauzioni
libri e miniere